C.A.F. e patronato

E’ un’esigenza fortemente richiesta dagli imprenditori e dai professionisti quella di poter accedere ai servizi del patronato e del caf presso lo studio del loro consulente. Per questa ragione la CONFIP consiglia a tali professionisti, con cui collabora, di attivare all'interno dei rispettivi uffici, lo sportello del caf e del patronato non soltanto per assistere i loro clienti ma anche i lavoratori dipendenti e i cittadini in generale. Pertanto sarebbe opportuno che si metta su, all’interno dello studio, uno sportello aperto a tutti i cittadini che potranno così richiedere l’assistenza fiscale, previdenziale, sociale, sanitaria e legale per presentare le relative domande di patronato, come la pratica di pensione di vecchiaia, la reversibilità, le domande di disoccupazioni e quelle a carattere fiscale come ad esempio l'invio telematico dell modello ISEE e del modello RED.